Soluzioni di illuminazione per attività commerciali

Nel design di un’attività i dettagli fanno la differenza e l’illuminazione decorativa è fondamentale perché fa parte dell’esperienza visiva del cliente. Per creare dei focus di luce ti suggeriamo Justin una lampada led da appoggio, ricaribile.

Justin è in promo da oggi e fino a venerdì 29 ottobre, puoi averla al prezzo scontato di 79,00 euro (qui tutte le info).

Se stai progettando il tuo ristorante devi innanzitutto sapere che esistono tre tipologie di illuminazione, ognuna delle quali offre un risultato ottico diverso.

Ambient lighting: illuminazione ambientale con luci da soffitto ad incasso e plafoniere, dove il soffitto è la fonte primaria d’illuminazione.

Task lighting: illuminazione da tavolo con luci a sospensione che illuminano gli elementi dettaglio della sala.

Accent lighting: illuminazione d’accento, che richiama l’attenzione su punti specifici.

In un locale da ristorazione queste tre tipologie di illuminazione si possono alternare ed integrare per creare dei giochi di luce che possano guidare il cliente nel suo percorso visivo.

 

Ecco cinque suggerimenti per creare la giusta atmosfera nel tuo locale:

1 - poni l’illuminazione al centro del tuo progetto, perché avendo ben chiara la disposizione delle luci potrai costruire ad hoc i vari impianti;

2 - scegli l’illuminazione in base agli spazi e allo stile;

3 - crea l’atmosfera giocando con i gradi di luminosità;

4 - tieni in considerazione le tendenze;

5 - scegli un sistema di luci funzionali;

 

Per la tua location ti proponiamo anche la linea Concreta che, in versione plafoniera o a sospensione, con la sua struttura lineare in acciaio color brunito spazzolato, si adatta sia ad uno stile rustico che moderno.

Se invece stai progettando il tuo negozio ricorda che illuminare non significa soltanto scegliere un sistema di luci, ma significa anche accogliere il cliente, esaltare le profondità e mettere in risalto prodotti.

1 - Parti sempre dall’illuminazione della vetrina che è il biglietto da visita di ogni attività commerciale.

2- Illumina scaffali ed espositori con faretti e led.

3 - Illumina i camerini con luci diffuse e laterali,  evita luci che cadono dall’alto che appiattiscono la figura.

4 - Scegli la giusta gradazione di luce in linea con lo stile del negozio.

5 - Utilizza luci chiare e dirette per la cassa.

 

Le luci posizionate nel modo giusto e con l’intensità adeguata accompagnano le persone nell’esperienza di acquisto. Luce&luci per la tua attività commerciale ti propone Gagarin, un sistema di illuminazione orientabile in quattro direzioni, una scelta di stile e strategia per valorizzare gli ambienti e mettere in risalto i prodotti.

Segui i nostri consigli e lo sguardo dei tuoi clienti… si illuminerà!